Articolo pubblicato il 16 febbraio sul

POLIZZE AGEVOLATE, QUANTI MILIONI MANCANO?

RIDURRE LA CONTRIBUZIONE PER IL FUTURO FA SALTARE IL SISTEMA

di Gianluigi Zucchi*

Parlare della gestione dei rischi in agricoltura in questo momento mi sembra doveroso. Le notizie che vengono riportate dai social e dalla stampa sono confuse e a volte contraddittorie. Il piano di gestione dei rischi prevede la copertura assicurativa di 163 prodotti vegetali (mele, frumento ecc..) attraverso polizze agevolate per 11 eventi atmosferici (grandine, gelo, eccesso pioggia, ecc..) con 55 combinazioni diverse a risarcimento di possibili danni. Ho visto anche io, come il Ministro, polizze esterne al sistema che costavano meno ma con declaratorie di danno e franchigie che difficilmente avrebbero portato ad un risarcimento. Sembra un’ovvietà ma credo sia necessario sfatare questa costruzione denigratoria e fantasiosa.
Da pochi mesi siamo a conoscenza che per gli anni 2022 e 2023 mancano i contributi comunitari per le polizze agevolate , che sono state sottoscritte dagli agricoltori contando che il contributo arrivasse al 70% (storico) del premio agevolato. Invece a fine 2023 si scopre che mancano circa 400 milioni (2022+2023). Le dichiarazioni che si sono susseguite nei numerosi video del ministro e dei rappresentanti agricoli hanno dato notizie di stanziamenti per circa 200 milioni (2022+2023).
Successivamente diversi annunci (Social/Stampa) indicavano come le dotazioni economiche aumentassero di giorno in giorno sino a comunicare esplicitamente che per gli anni 2022 e 2023 il contributo sarebbe stato in linea con le aspettative storiche (70%). Ma è così difficile comunicare ufficialmente i dati per gli anni di riferimento in modo chiaro senza lasciare le aziende nel dilemma di dover perdere il contributo per le polizze già sottoscritte? La trasparenza è alla base della gestione pubblica.
Il piano di gestione dei rischi per il 2024 potrebbe articolarsi su tre direttrici :
295 milioni : la contribuzione scende al 40% , di conseguenza si assisterà ad un raddoppio dei costi a carico delle aziende;
diminuzione dello standard value , dunque impossibilità di assicurare in forma agevolata le produzioni che dovessero essere superiori al nuovo standard value;
creazione di un nuovo parametro contributivo sulla media degli anni precedenti, completamente slegato dai tassi dell’anno 2024 (quindi probabile ulteriore diminuzione del contributo).
Tutte queste variabili devono essere rese pubbliche prima che l’agricoltore si assicuri. In Italia si assicurano circa 75.000 aziende per un valore approssimativo di 10 miliardi di euro (veg. zoo. ser.) mentre tutta la produzione agricola italiana vale circa 37 miliardi; il valore assicurato non è poco ed è in gran parte al Nord, dove sono più frequenti gli eventi avversi.
Ridurre la contribuzione per il 2024 al 40% impedirà a molte aziende di assicurarsi ; tra l’altro questa prospettiva ha già “bloccato” gli Imprenditori agricoli in uno stallo che mal si concilia con l’aumento anomalo delle temperature.
Rimandiamo questa riforma di 2 anni almeno e intanto studiamo soluzioni: incentivare le difese attive, polizze sperimentali o con stop-loss, polizze con danni di area o di filiera, polizze parametriche, polizze finanziate con progetti di recupero, polizze con coperture sperimentali a tasso variabile ISMEA.

.

  • SEMINARIO “GESTIONE RISCHIO DA AVVERSITA' E STIMA DEI DANNI” TENUTO DAL NOSTRO DIRETTORE PRESSO L'UNIVERSITA' DI BOLOGNA

      Si è tenuto il 19 aprile 2023, dalle ore 08:30 alle ore 10:30, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Schienze e Tecnologie Agro-Alimentari dell'Università di Bologna, un seminiario per studenti dei Cds Tecnologie agrarie ed Economia e marketing nel

    Read More
  • APERTURA CAMPAGNA ASSICURATIVA 2023

    Aggiornamento Compagnie aderenti al 15 Marzo 2023. Il Codifesa di Bologna e Ferrara ha concluso le trattative per le condizioni normative di assicurazione e tariffarie con diverse Compagnie assicurative. Il Presidente ed il Comitato Esecutivo hanno validato l’apertura della campagna

    Read More
  • ASSICURAZIONE A PARTIRE DALLA EMERGENZA PER PRODOTTI AUTUNNO VERNINI

    Il Condifesa in questi giorni ha aperto la campagna assicurativa 2022-2023 per i prodotti cereali autunno vernini quali il frumento tenero e duro, orzo, avena, segale, triticale, ed anche la colza, si sono aggiunti Colture erbacee da biomassa, tutti prodotti

    Read More
  • 30 NOVEMBRE 2022 Convegno Fondo Nazionale AgriCAT

    Grande affluenza al convegno organizzato da Codifesa Bologna e Ferrara in collaborazione con Coordifesa e Ismea. Ringraziamo per essere intervenuti il Prof. Angelo Frascarelli, Dott. Camillo Zaccarini Bonelli, Dott. Mauro Serra Bellini, Prof. Massimiliano Fazzini, Dott. Massimiliano Giansanti, Dott. Francesco

    Read More
  • INNALZAMENTO TEMPERATURE - DATI RILEVATI CAMPAGNA 2022

    Di seguito si riportano i risultati dell’analisi dei dati di temperatura massima giornaliera. In evidenza le temperature maggiori di 40°C (Colpo di Sole). Per il calcolo dei valori si sono utilizzati i dati di stazioni al suolo presenti sul territorio

    Read More
  • Fondo IST barbabietola

    14/06/2022 Si informa che il Codifesa Bologna e Ferrara ha promosso il fondo di mutualità IST barbabietola a tutela del reddito con contributi comunitari (Income Stabilization Tool è un Fondo Settoriale per la Stabilizzazione del reddito che fornisce una protezione

    Read More
  • Elezione Delegati convocati alla Assemblea Generale Ordinaria

    13/06/2022Il tredici giugno, a Ferrara, presso la sede dell'Associazione CODIFESA BOLOGNA E FERRARA via Vene di Bellocchio n. 14, alle ore quattordici e trenta, si è svolto lo spoglio dei voti espressi per corrispondenza dai Soci chiamati ad eleggere, con

    Read More
  • Legge 4 agosto 2017, n. 124 – articolo 1, commi 125-129. Adempimento degli obblighi di trasparenza.

    10/06/2022 Agea ha erogato nell’anno 2019 a Codifesa Bologna e Ferrara (Codice fiscale 80003130384), euro 39.544,43, quale acconto contributi smaltimento carcasse e strutture anticipati a favore degli associati per il periodo 2015; euro 47.229,72, quale acconto contributi smaltimento carcasse e

    Read More
  • DIFFERIMENTO TERMINE SOTTOSCRIZIONE POLIZZE COLTURE PERMANENTI

    Il Ministero delle Politiche Agricole, con Decreto Ministeriale N.0247561 del 03/06/2022, differisce al 10 giugno 2022 il termine per la sottoscrizione delle polizze per le colture permanenti.

    Read More
  • RIDUZIONE DEL PRODOTTO ASSICURATO ANNO 2023

    Si avvicinano le date termine per la riduzione dall'ORIGINE dei prodotti medio tardivi assicurati (riduzione di almeno 20% per partita). Di seguito la tabella per verificare le date suddivise per Compagnia Assicuratrice. La tabella è valevole per la polizza collettiva

    Read More
  • Assemblea Generale Dei Soci

    Gentile Socio, come da prassi, ogni anno si tiene l’Assemblea Generale Dei Soci, alla quale parteciperanno i Delegati eletti tramite voto per corrispondenza, ciò si è reso obbligatorio da Statuto a fronte degli 8000 Soci iscritti ed il decentramento del

    Read More
  • INFORMAZIONI TECNICHE PER I SOCI

    Come il precedente anno abbiamo realizzato un video informativo sulle novità della campagna assicurativa 2022 Per vedere il video cliccare sul seguente link incontro tecnico con i soci del nostro canale youtube Buona visione!!!

    Read More
  • APERTURA CAMPAGNA ASSICURATIVA 2022

    aggiornamento di martedì 19 aprile 2022 Il Codifesa di Bologna e Ferrara ha concluso le trattative per le condizioni normative di assicurazione e tariffarie con diverse Compagnie assicurative, il Presidente ed il Comitato Esecutivo hanno proceduto all’apertura della campagna assicurativa

    Read More
  • CORSO AGGIORNAMENTO PERITO ESTIMATORE 27-28 MARZO

    Codifesa Bologna e Ferrara invita tutti gli interessati al CORSO DI AGGIORNAMENTO PERITO ESTIMATORE DANNI DA AVVERSITÀ ATMOSFERICHE a prendere visione delle modalità di partecipazione e di iscrizione. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE Il corso verrà tenuto in presenza con la possibilità

    Read More
  • «Assicurazioni, anche le compagnie hanno paura»

    Assicurarsi o no contro le intemperie che affliggono il nostro settore in modo imprevisto ma ormai continuo? Intervista a Danilo Tamisari, vicepresidente di Codifesa Bologna e Ferrara e componente della sezione frutticola di Confagricoltura Ferrara. leggi articolo su ITALIA FRUIT

    Read More
  • 1
  • 2